Dicono di me…

Serena Tognon

Ho letto tutti i libri di Marzia. Ognuno ti lascia qualcosa. Originali e profondi, trattano con attenzione e delicatezza stralci di vita quotidiana; problemi e dolori, ma anche gioie e soddisfazioni. Concentrati di intense riflessioni che toccano le corde profonde dell’io. Leggere i suoi romanzi è un piacere davvero. Marzia, a quando il prossimo? 😉

Elena Murada

Ci sono persone che trasmettono energie positive, che affrontano la vita con entusiasmo, determinazione, tenacia e anche con quel pizzico di leggerezza ed ironia che non guastano mai. Senza dubbio alcuno posso affermare che Marzia Astorino sia una di queste. Il primo incontro con la “scrittrice” é avvenuto, ça va sans dire, in libreria a Lissone. Seduta accanto a un folto numero di suoi estimatori, l’ ho ascoltata con attenzione e ho subito ammirato la sua solarità e al contempo la sua profondità. Mi ha colpito la sua professionalità, la sicurezza con la quale rispondeva alle domande e l’ entusiasmo che trasmetteva agli astanti; il fatto, poi, che sorridesse non solo con la bocca, ma soprattutto con gli occhi – notoriamente specchio dell’anima- mi ha confermato che fosse una sana portatrice di luce. Nel corso del tempo ho avuto modo di conoscerla come donna e non solo come scrittrice. A quel primo incontro ne sono seguiti altri e ho potuto apprezzarla non solo come “artista della parola” ma anche come persona. Più la frequentavo e più ero orgogliosa di poterla annoverare tra le amicizie speciali, quelle che trasmettono linfa vitale e che ci migliorano! Credo fermamente nella sinergia tra donne e Marzia, con il suo altruismo, con la sua generosità nel dispensare consigli e nel coinvolgere altre scrittrici in vari eventi, incarna perfettamente il concetto di squadra al femminile. Amo le persone coerenti e quello che magistralmente scrive nei suoi romanzi non é altro che la trasposizione del suo modo di essere, un modus operandi dove l’ empatia e l’ attenzione all’altro sono sempre protagonisti. Dotata di una natura sensibile é in grado di sondare e ritrarre l’ animo umano- soprattutto quello femminile-con una precisione e una delicatezza disarmante. Nei suoi racconti nulla é lasciato al caso, ma ogni aspetto é frutto di una osservazione della realtà che va oltre la superficie. Ciascuna di noi si può emozionare e ritrovare in quello che lei scrive e ogni suo “figlio di carta” é sempre e comunque un balsamo per chi ha la fortuna di leggerlo.
Cara Marzia, come sai faccio il tifo per te e ti auguro di realizzare tutti i tuoi desideri. Continua a dispensare energie positive perché mai come ora ne abbiamo bisogno!

Renato Ghezzi

L’apparenza di una figura fragile nasconde una donna di grande carattere, tenacia e forza di volontà.

Marcella Manca

Quando Marzia mi ha chiesto di scrivere due righe su di lei, ho pensato: O mio Dio, mi verrà un papiro! Questo perché Marzia è una gran Donna – notare la D maiuscola – e non è facile circoscrivere le sue tante doti caratteriali e personali senza sembrare affettatamente lusinghiera.

Perciò, ho deciso di concentrarmi sull’impressione che ricevetti fin dal giorno in cui c’incontrammo la prima volta, ossia che Marzia fosse una GDV, una persona Generosa, Determinata e Vulcanica.

E oggi posso confermare appieno quanto intravisto allora, riempiendo di affettuosi particolari le mie affermazioni…

Generosa: Se io dovessi scegliere chi avere al mio fianco in una metaforica lotta professionale, privata o di vita, Marzia sarebbe di sicuro una di quelle persone, perché la sua presenza proattiva è un toccasana, un balsamo per qualsiasi tipo di contrarietà, disastro o felicità possa capitare. Altruista, Sincera e Sensibile, è una Donna che pensa a chi le sta accanto, elargendo il suo know how su qualsiasi materia venga interpellata. Nel donarsi e nel donare per buone cause, Marzia si prodiga affinché il suo aiuto giunga indisturbato dove necessario, senza per forza chiedere in cambio qualcosa. E questo è davvero molto raro, soprattutto nella nostra società, dove chi si muove lo fa generalmente in previsione di un proprio tornaconto.

Determinata: Marzia è l’incarnazione dell’opinione che la donna possieda in sé tutta la forza e la determinazione del mondo. Con le idee molto chiare su cosa vuole dalla vita e in quale direzione andare per ottenerla, è una delle persone più risolute che abbia mai incontrato. Se poi crede in un progetto tanto da farlo suo, in esso ci mette anima e corpo e, con una resilienza fuori dal comune, raggiunge lo scopo prefissato, agendo comunque nel massimo rispetto dell’altro.

Vulcanica: appena la conobbi, pensai che fosse Wonder Woman! Guardandola non si direbbe: magra – quasi esile – voce dolce e sguardo avvolgente, con una grinta che non ti aspetti potrebbe ribaltare ogni giorno il suo mondo e quello delle persone intorno a lei. Carica d’idee geniali, forte della sua bella persona, graziata da un carattere di spessore, Marzia è davvero una Donna dalle mille sorprese e sembra riesca a dilatare il tempo a suo piacimento: moglie appassionata, mamma premurosa e affettuosa, figlia e sorella presente, lavoratrice indefessa sia in ufficio che nel menage casalingo, cuoca zelante, è pure una scrittrice talentuosa e versatile, oserei dire camaleontica. Le sue pubblicazioni spaziano dai racconti di vario genere, al romance, al thriller, fino ai libri per bambini; con i bimbi talvolta s’intrattiene, ammaliandoli e facendo facilmente breccia nei loro giovani cuori, organizzando corsi specifici per scrittura creativa. Il tutto vivendo la vita normale di ogni giorno che già di suo presenta milioni di conti da far tornare.

E quando si mette in testa qualcosa in cui crede, sappiate che non avrete scampo e sarete di sicuro risucchiati dal suo entusiasmo. A voi la scelta: farvi avvolgere da tanta e meravigliosa energia o precludervi questa splendida esperienza?

Personalmente, ho scelto di farmi coinvolgere a trecentosessanta gradi. Anzi, voglio ringraziare Marzia che con la sua grinta e il suo agire appassionato spesso indirizza i miei sogni a puntare ancora più in alto.

Grazie, Amica mia!

Eugenia Boldorini

Cosa dire di te, Marzia.
Marzia è ogni giorno una sorpresa!
Affronta tutti i problemi, di qualsiasi genere con una tenacia ed un coraggio inverosimile!
Aiuta tutti  e affronta la quotidianità con energia nonostante le sue mille difficoltà.
Ha il coraggio di parlare dei suoi problemi senza troppe remore.
Questo fa di lei una persona molto umana, fragile come tutti noi.
Richiamando il tema “energia”!
Ma come fai a fare tutto quello che fai?
Lavoro (ufficio), scrittura, mamma, amica, moglie, cuoca, casa ecc.
Ma come fai?
Secondo me di notte ti mette sotto carica come le batterie dei cellulari e al mattino sei al 100% ahahahah!!.
Ecco finalmente ho scritto.
Un abbraccio e un bacino.
Con affetto Eugi

Torna su